Elisabetta Colace

Danza Movimento Terapeuta  (ai sensi della legge 14/01/2013 N. 4) 

e Art Psychotherapist (PGD Università di Londra)

Supervisore APID (Ass. Professionale Italiana Danzamovimentoterapia)

Psicologa Clinica (Iscritta all’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna)

              

Dopo aver conseguito la Licenza di Teoria e Solfeggio (strumento: clarinetto) presso il Conservatorio G.Verdi di Milano, mi formo come Danzatrice Professionista presso la Scuola Professionale Italiana Danza (SPID) di Milano. Lavoro come danzatrice in diverse compagnie di danza contemporanea e teatro-danza in Italia e in Olanda (Sosta Palmizi, Alessandra Palma di Cesnola, Silvana Strocchi, Teatro Evento, e altri). Produco assoli (Teatro Out Off di Milano, Teatro S. Martino di Bologna, Festival “Lavori in Pelle” di Alfonsine) e conduco gruppi di giovani adulti con cui creo performance in diversi ambiti (Art Therapy Italiana di Bologna, Festival “Danzoom” di Bologna). Sono tra le fondatrici de Il Corpo Sensibile, corso di formazione per le arti teatrali e performative, dove sono docente di Danza contemporanea e Danza creativa.

Esercito e approfondisco la pratica dell’improvvisazione di danza, studiando e lavorando con danzatori delle compagnie Sosta Palmizi, Carolin Carlson, Pina Bausch e altri. La mia ricerca si concentra sulle connessioni tra movimento e inconscio, tra danza ed espressione creativa di sé e sulla relazione di cura attraverso mezzi espressivi non-verbali. Mi iscrivo allora alla Formazione Quadriennale in Danza Movimento Terapia di Art Therapy Italiana, diplomandomi Danza Movimento Terapeuta. Ho i requisiti per associarmi all’APID (Associazione Professionale Italiana DanzaMovimentoTerapia) e conseguo il Post-Graduate Diploma in Art Psychotherapy presso il Goldsmiths College dell’Università di Londra.

Ottengo il Diploma di primo livello nel Profilo Kestenberg di Movimento (Kestenberg Movement Profile) con Susan T. Loman (MA, BC-DMT, NCC, Professor/Associate Chair/Director of DMT, Department of Applied Psychology of Antioch University, New England).

Mi laureo in Italia (Università di Venezia-Mestre) in Psicologia dell’Educazione (con una tesi sugli interventi di Danza Movimento Terapia a scuola) e poi in Psicologia Clinica (con una tesi su Danza Movimento Terapia e disturbi di personalità, con una votazione di 110 e lode). Supero l’esame di stato in psicologia e mi iscrivo all’ordine degli psicologi dell’Emilia Romagna.

Ho lavorato per venti anni come Danza Movimento Terapeuta (interventi individuali e di gruppo) per la ASL di Bologna (Comune di Savigno-Bologna, Opera dell’Immacolata Bologna, Istituto Giovanni XXIII Bologna, Casa S.Chiara Bologna, Polo Handicap presso il Poliambulatorio Sacco Bologna, Centro Documentazione Handicap Bologna, Centro diurno psichiatria di via Ferrara Bologna, Pianeta Handicap Rovigo, Coop CADIAI Bo, Coop CSAPSA Bo e altri), collaborando con psichiatri e neuropsichiatri infantili. 

La ASL di Bologna e provincia mi chiama per interventi di tipo creativo e preventivo a favore di bambini “con certificazione”, presso scuole primarie e secondarie (Laboratori in rete, coordinati dal dott. Marostica).

Attualmente lavoro in pratica privata nel mio studio di Bologna e in uno studio di Milano con bambini e genitori, adolescenti e adulti, offrendo consulenze psicologiche e percorsi di Danza Movimento Terapia e Art Psychotherapy.

Sono Formatrice per il programma europeo ERASMUS + LINK (Learning in a New Key), per l’integrazione scolastica di soggetti vulnerabili (biennio 2015-2017).

Tengo corsi di formazione con le tecniche della Danza Movimento Terapia per insegnanti e operatori scolastici e socio-sanitari a Nuoro (Museo MAN), Roma (Associazione Mus-e) e Bologna (Associazione Mus-e, Scuole Primarie e Secondarie).

Sono docente del Corso di formazione triennale per Musicoterapeuti, riconosciuto dall’AIM (Associazione Italiana Musicoterapia) di MusicSpace Italy,  di cui sono Vicepresidente. L’associazione MusicSpace Italy è nata in Italia nel 1999 per promuovere lo studio, la pratica e la ricerca nell’ambito della musicoterapia. MusicSpace Italy è la sezione italiana del progetto internazionale “The MusicSpace Trust”, nato a Bristol (U.K.) nel 1989 con l’intento di costituire una rete internazionale di centri di musicoterapia. La sua sede nazionale è a Bologna.

Faccio saltuarie docente anche presso:

  • Istituto di Psicoterapie Espressive di Bologna (IPSE)
  • Programma di Formazione in Danza Movimento Terapia di Art Therapy Italiana
  • Istituto Superiore di Studi Musicali Vecchi – Tonelli di Modena
  • Istituto di Ortofonologia di Roma
  • Scuola di Formazione l’Arte dello Shiatsu di Milano
  • Scuola di specializzazione in Psicoterapia Biosistemica di Bologna

Sono membro del gruppo clinico “Post T” di Art Therapy Italiana, gruppo di  studio, ricerca e discussione casi clinici sul tema del trauma, e co-coordinatrice del gruppo regionale Emilia Romagna di Art Therapy Italiana

Ho svolto 10 anni di  supervisioni settimanali da una psicoanalista della S.P.I. (Società Psicoanalitica Italiana) e da una neuropsichiatra infantile di Bologna; continuo ad andare in supervisione da una psicoterapeuta e danza movimento terapeuta di Art Therapy Italiana e da uno psicoanalista di Bologna. Ho partecipato a gruppi di supervisione con lo psicoanalista Armando Ferrari, che ci ha lasciato qualche anno fa.

Collaboro con il prof. Carlo Andrea Robotti, docente di psicopatologia clinica presso l’Università di Venezia-Mestre, con cui scrivo alcuni articoli.

Partecipo, in alcuni casi come relatrice e conduttrice di seminari, a numerosi convegni e conferenze su temi psicologici, psicoanalitici, di danza movimento terapia e di psicoterapia espressiva.

Ho scritto diversi articoli sulla Danza Movimento Terapia

Sono supervisore APID.